20 dicembre 2013

Christmas Ideas


Perchè io il Natale l'ho sempre amato.
Mi piace stare in famiglia, siamo tanti. 
Caciaroni, confusionari, anche un pò matti.
Con nonna che se non mangi almeno 3kg di pasta,
quattro secondi, 5kg di patate al forno e mezzo pandoro,
pensa ancora che hai fame.
Con nonno che se non litiga con zio perchè la Roma sta più 
alta in classifica dell'Inter non è contento.
Con zia che se non urli non sente perchè è sorda da un orecchio.
Con mia sorella che se non litighiamo per l'ultima fetta di salmone per la tartina non è Natale.

Insomma, a ognuno il suo Natale.
E perchè non renderlo un pò speciale?
Vi lascio con qualche idea per renderlo un pò 
più colorato e divertente.
E se non vi basta, cliccate QUI dove trovate la mia board su Pinterest.

Io, il mio desiderio l'ho espresso.
A te non resta che esaudirlo.
Ma fallo in fretta.

18 dicembre 2013

Insta - Break #36


 Si. Sono tornata.
Sono sopravvissuta alle ultime due settimane.
Se non uccide fortifica, no?
Bene, quindi vi spiattello qui qualche foto delle mie ultime settimane su Instagram 
(eddai seguitemi su su @valeriabiondi).
Passate tra lacrime, risate, gioia, compleanni.
Magnate (alla romana), eventi, regali.

"L’amavo, amavo lei e i suoi capricci, il suo viso, la sua voce da puttana innocente. Succedeva sempre così, potevo scappare e riempirmi la vita di sogni ma quando lei non c’era, quando lei smetteva di sfiorarmi, cazzo….quando lei non mi sfiorava più, io sfiorivo."

E scusate il francesismo.
Di Bukowski ovviamente.

5 dicembre 2013

Time


Una di quelle giornate in cui ti svegli e tutto è una sorpresa.
Bastano quelle due parole che subito ti viene voglia di uscire, 
di cogliere l'attimo, quel raggio di sole che ti aspetta sulla finestra,
prendere la reflex e scattare scattare scattare.
E guardi Roma ai tuoi piedi e ti scappa da ridere.
Perchè adesso il sorriso cell'ho dentro e quel sorriso porta il tuo nome.

"Io ti guardo negli occhi
hai le ciglia bagnate
e prometti di tutto
e nevica ancora da togliere il fiato"

3 dicembre 2013

Safe and Sound


Come promesso in questo post,
ecco la seconda parte della mia giornata trascorsa in Toscana,
appena arrivati a Firenze.
Una delle piazze più belle al mondo,
mi fa sempre pensare al Gianicolo dove puoi ammirare tutta Roma ai tuoi piedi.
Uno dei miei posti del cuore.

Foto che rappresentano momenti unici
che non servono parole per descriverli.

Anche con un semplice scatto riesci a cogliere qualcosa di nascosto che solo tu riesci a vedere.